Il battesimo di Symphony of the Seas, la nave da crociera più grande del mondo!

Il battesimo di Symphony of the Seas, la nave da crociera più grande del mondo!

È ufficiale: la venticinquesima nave della flotta Royal Caribbean è stata battezzata questa notte a Miami.

Royal Caribbean International ha colto l’occasione del ‘ritorno a casa‘ – Symphony OTS ha infatti speso i suoi primi mesi in Europa – per festeggiare la nave da crociera più grande del mondo: la cerimonia di battesimo ha visto per la prima volta come madrina una famiglia, gli attori Alexa e Carlos PenaVega insieme a Ocean, il figlio di 23 mesi.



Alla presenza di quasi 1.000 persone ospitate nel nuovo Terminal A a PortMiami, questa è la più grande cerimonia di battesimo nella storia di Royal Caribbean.

Ricca la presenza di elementi moderni durante la cerimonia, dal violinista elettronico che ha intrattenuto la folla durante tutto l’evento, alla spettacolare esibizione di circa 400 droni; dalla Marching Band della Florida International University che ha dato il via alla celebrazione, agli studenti del Miami Southridge Senior High che sul palco hanno entusiasmato la folla con la propria performance.

Il battesimo di Symphony of the Seas, la nave da crociera più grande del mondo!

Quest’ultima scuola, attraverso la partnership di Royal Caribbean con il GRAMMY® Museum, è stata una delle 20 scuole superiori all’interno del distretto scolastico della contea di Miami-Dade che ha ricevuto una sovvenzione finanziata da Royal attraverso il programma GRAMMY Museum® Signature Schools, che supporta l’educazione musicale nei programmi delle scuole superiori meno abbienti.

Assieme alla nave gemella Allure of the Seas, Symphony OTS salperà dal Terminal A per offrire ai suoi ospiti crociere di 7 notti nei Caraibi orientali e occidentali, con visita anche al Perfect Day a CocoCay , la nuova destinazione privata della Compagniaalle Bahamas.

Il battesimo di Symphony of the Seas, la nave da crociera più grande del mondo!

Il Terminal A vanta una superficie di circa 15.800 metri quadrati ed è soprannominato “The Crown of Miami”, per via della sua forma: è la struttura dedicata alle crociere più innovativa negli Stati Uniti, con un fatturato previsto di 500 milioni di dollari e l’aggiunta di 4.000 posti di lavoro alla contea di Miami-Dade. 

Si prevede che Royal Caribbean accoglierà almeno 1,8 milioni di ospiti a PortMiami, rappresentando non meno del 30% del traffico di viaggiatori previsto nel porto. 

Nuovo terminal a Miami per Royal capace di accogliere la classe Oasis

Symphony OTS è la nave da crociera ideale per le famiglie e non solo, grazie alle numerose attrazioni che offre: dalla sfida al laser-tag, all’adrenalinico Ultimate Abyss – lo scivolo alto 10 ponti; dal ponte piscina dove rilassarsi agli scivoli incredibili sino ai simulatori di surf FlowRider

Dopo una giornata di divertimento, le famiglie possono cenare in una varietà di locali, tra cui l’Hooked Seafood, il Playmakers Sports Bar & Arcade e El Loco Fresh, che serve cibo messicano street-food, il tutto prima di leccarsi i baffi con il più dolce dei dolcetti al Sugar Beach. 

Il battesimo di Symphony of the Seas, la nave da crociera più grande del mondo!

La grande novità a bordo è l’Ultimate Family Suite, una vera e propria ‘casa’ a due piani unica nel suo genere, pensata per i giovani e i meno giovani, con all’interno persino uno scivolo che permette ai bimbi di raggiungere il piano inferiore in maniera divertente!

Per maggiori informazioni e per prenotare una crociera a bordo di Symphony of the Seas, rivolgetevi al vostro agente di viaggio di fiducia oppure visitate il sito ufficiale.

Follow @CrazyCruises

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

Licenza Creative Commons

16/11/2018 ore 11.00 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Pubblicità

Pubblicità