Dream Cruises svela i primi rendering di Explorer Dream

Dream Cruises svela i primi rendering di Explorer Dream, la prossima nave da crociera che si unirà alla sua flotta e destinata, secondo una nota, “al mercato australiano e neozelandese“.

L’ex SuperStar Virgo subirà un restyling imponente da 30 milioni di dollari nel marzo del 2019: una volta rinominata Explorer Dream, sarà una lussuosa nave da crociera da 1.852 passeggeri, prima unità della flotta Dream Cruises a navigare fuori dall’Asia.

Dream Cruises svela i primi rendering di Explorer Dream
Lido pool

Prima del suo grande restyling, la Compagnia di crociera ha rilasciato alcuni nuovi dettagli sulla trasformazione che la renderà una nave a 5 stelle.

Dream Cruises svela i primi rendering di Explorer Dream

Tra le modifiche più importanti a bordo ci sarà l’introduzione di sette categorie di cabine: dalle interne economiche alle lussuose Palace Villas, dalle cabine con balcone alle Palace Suites.

Dream Cruises svela i primi rendering di Explorer Dream

Il design cambia notevolmente tra le diverse categorie proposte, come si evince dai rendering diffusi.

Dream Cruises svela i primi rendering di Explorer Dream
Cabina con balcone

All’interno di ogni cabina, gli ospiti potranno ancora osservare qualche elemento che ricorda il fascino di SuperStar Virgo ma apprezzeranno anche gli interni opulenti in linea con il marchio Dream Cruises.

Le esclusive Palace Suite offriranno ai propri ospiti extra come wi-fi, pacchetti di bevande premium, cene speciali e servizio maggiordomo 24 ore su 24.

Dream Cruises svela i primi rendering di Explorer Dream
Palace Suite

La nave manterrà la sua grande hall in stile piazza ma i seguenti ristoranti saranno totalmente rivisitati:

  • il sushi bar Umi Uma
  • il ristorante teppanyaki
  • Palm Court
  • il Mozzarella Ristorante & Pizzeria
  • la gelateria e il Cake Corner, il luogo più amato dai golosi!
Dream Cruises svela i primi rendering di Explorer Dream
Umi Uma Sushi Bar
Dream Cruises svela i primi rendering di Explorer Dream
Cake corner

Un altro cambiamento significativo sarà l’introduzione del club per bambini denominato ‘Little Dreamers‘, progettato per ospitare famiglie e passeggeri multi-generazionali, come da spirito Dream Cruises.

Dream Cruises svela i primi rendering di Explorer Dream
Little Dreamers Baby Club

Al suo debutto, Explorer Dream raggiungerà Australia e Nuova Zelanda, offrendo ai suoi ospiti crociere di sette notti da Sydney e Auckland. 

L’itinerario è già in vendita con tariffe speciali da $ 972 a persona in doppia quota.

I numeri di Explorer Dream

  • Lunghezza: 268 metri
  • Larghezza 32 metri
  • Stazza lorda: 75.338 tonnellate
  • Cabina armatoriale: 926
  • Capacità passeggeri: 1.852
  • Ponti: 13
  • Costruttore: Meyer Werft (Germania)

Follow @CrazyCruises

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

Licenza Creative Commons

28/11/2018 ore 12.00 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Pubblicità

Pubblicità