Uno sguardo in anteprima ai rendering di SS Mekong Jewel di Uniworld

Uno sguardo in anteprima ai rendering di SS Mekong Jewel di Uniworld
Uno sguardo in anteprima ai rendering di SS Mekong Jewel di Uniworld

All’inizio del mese abbiamo appreso che tre nuove super navi di lusso entreranno a far parte della flotta di navi boutique di Uniworld nel 2020: ora si hanno maggiori dettagli sulla SS Mekong Jewel.

Attesa al debutto il 3 gennaio 2020, viene presentata come “la nave più nuova e lussuosa” sul fiume Mekong in Vietnam.

Il suo itinerario di 13 giorni porterà gli ospiti da Ho Chi Minh a Siem Reap, con visite a Phnom Penh, Angkor Wat e altro ancora.

Uno sguardo in anteprima ai rendering di SS Mekong Jewel di Uniworld

Il presidente e CEO di Uniworld, Ellen Bettridge, si dice davvero entusiasta nel condividere i primi rendering della Super Ship che arriverà nella flotta nel 2020 e considera questo solo il primo passo, visto che c’è “un impegno per convertire tutta la flotta di navi Super nei prossimi anni”.

Uno sguardo in anteprima ai rendering di SS Mekong Jewel di Uniworld

La nave, di nuova costruzione, sarà dotata di alloggi all suite, una piscina coperta e due ristoranti, una sala da pranzo principale e un ristorante all’aperto sul ponte superiore.

SS Mekong Jewel sarà più lunga di 10 metri rispetto a Mekong Navigator, ma con la stessa capacità di 68 ospiti, offrendo dunque ai suoi ospiti più spazio e servizi, con uno dei più alti rapporti equipaggio-passeggeri sul fiume.

Uno sguardo in anteprima ai rendering di SS Mekong Jewel di Uniworld

La nave sarà costruita con materiali sostenibili ed eco-friendly, con l’utilizzo ad esempio di vernice speciale: utilizzata per lo scafo della nave, crea meno resistenza all’acqua permettendo un risparmio di carburante.

Verrà dotata inoltre di eliche appositamente progettate che aumentano le prestazioni e l’efficienza, impianti a LED a risparmio energetico, controlli della climatizzazione automatica e un sistema di condizionamento d’aria raffreddato ad acqua che farà risparmiare energia.

Il gioiello del Mekong

“Il design di SS Mekong Jewel abbinato al nostro servizio e alle nostre esperienze ineguagliabili offrirà agli ospiti il ​​meglio che una crociera fluviale ha da offrire”.

“E questo è solo l’inizio: con un totale di quattro nuove Super Navi che saranno lanciate nel 2020, e l’impegno a convertire la nostra intera flotta in Super Ships nei prossimi anni, continuiamo a offrire ai nostri ospiti i più alti standard nelle crociere fluviali di lusso.” ha sottolineatoEllen Bettridge.

La SS Mekong Jewel fa parte di un’importante espansione della flotta di Uniworld che nel 2020 vede anche l’ingresso in flotta di due navi unità:

  • SS Satet sul Nilo in Egitto;
  • SS São Gabriel sul fiume Douro in Portogallo.

Sarà invece nel 2021 il debutto di un’altra nuova nave sul Volga, in Russia.

Uniworld ha visto il debutto della SS Joie de Vivre sulla Senna nel 2017, così come la SS Beatrice nel 2018, mentre quest’anno sono previsti aggiornamenti sia per la River Empress che per la River Royal, mentre nel 2020 la River Countess diventerà SS La Venezia dopo una ristrutturazione completa del design. 

Follow @CrazyCruises

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

Licenza Creative Commons

23/02/2019 ore 15.00 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Pubblicità

Pubblicità