Silver Origin, la nuova nave da spedizione Silversea

Silver Origin, la nuova nave da spedizione Silversea
Silver Origin, la nuova nave da spedizione Silversea

Avete mai pensato di salire a bordo di una nave da crociera di spedizione? È un trend in crescita e sempre più Compagnie stanno investendo in questo senso: esempio ne è Silversea, che ha svelato nuovi dettagli di Silver Origin, che entrerà in servizio nelle isole Galapagos a partire dall’estate del 2020.

Un design pioneristico, esperienze uniche degli ospiti a terra – che saranno guidate dal Team Expedition di Silversea, certificate dal Parco Nazionale delle Galapagos – e a bordo, con gli ospiti invitati a godere della cultura ecuadoriana. Attraverso briefing quotidiani, conferenze, video e informazioni scientifiche ma anche esperienze culinarie, con l’autentica cucina locale servita in tavola e preparata da esperti cuochi locali. Il tutto immersi nel lusso a cui Silversea ha da sempre abituato i suoi ospiti.

Silver Origin, la nuova nave da spedizione Silversea

La nave inoltre, sarà in grado di offrire il più alto rapporto Zodiac-to-Guest nella regione, 1: 12,5.

Silver Origin eleverà la nostra offerta nelle isole Galapagos, offrendo agli ospiti esperienze significative, viaggiando nel massimo lusso”, ha dichiarato Roberto Martinoli, CEO di Silversea

“Fin dalle prime fasi di pianificazione, ogni decisione su Silver Origin è stata presa per rafforzare la connessione tra i nostri ospiti e questa destinazione spettacolare e unica.”

Le Galapagos, come sottolinea Fernando Delgado, Vice Presidente Silversea e General Manager di Canodros CL, sono una destinazione di una bellezza unica che le rende una delle migliori destinazioni di crociera del mondo. S

Silver Origin sarà l’unica nave delle Isole Galapagos ad offrire il servizio di maggiordomo in tutte le suite.

Ma tra le aree di maggior interesse a bordo c’è Basecamp, l’elegante salotto in cui gli ospiti possono socializzare prima e dopo le escursioni.

Silver Origin, la nuova nave da spedizione Silversea

Collegata all’area di imbarco Zodiac della nave, rappresenta perfettamente la sinergia tra destinazione e nave, ospitando attività educative attraverso le quali gli ospiti saranno in grado di interagire con il team di spedizione di bordo per saperne di più sulla rara fauna, paesaggi e storia delle Isole Galapagos, sia prima sia dopo l’escursione.

L’area Basecamp sarà caratterizzata da un grande muro digitale interattivo attraverso il quale gli ospiti saranno in grado di accedere a contenuti relativi alla destinazione, tra cui immagini, video, anteprime di escursioni e presentazioni scientifiche. Il modo migliore per trovare immediatamente tutte le notizie sui luoghi che si andrà a visitare!

Che dite allora, si può pensare ad una crociera di spedizione? Oppure non fa proprio per voi?

Follow @CrazyCruises

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

Licenza Creative Commons

11/04/2019 ore 16.20 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Pubblicità

Pubblicità