Alla scoperta di Ocean Cay MSC Marine Reserve

Alla scoperta di Ocean Cay MSC Marine Reserve
Ocean Cay MSC Marine Reserve

Mancano ormai poco meno di quattro mesi dall’arrivo dei primi ospiti su Ocean Cay MSC Marine Reserve e proprio oggi MSC Crociere ne rivela qualche nuovo dettaglio, soprattutto sull’esperienza che attende gli ospiti.

L’obiettivo di MSC Crociere è quello di far immergere ogni ospite nelle bellezze naturali delle Bahamas, in modo da vivere appieno un’esperienza unica, a contatto con la natura.

Tutto su Ocean Cay MSC Marine Reserve è studiato, progettato e sviluppato nel totale rispetto dei principi ecologici e ambientali dell’isola: dalle strutture, ai servizi, alle attività di intrattenimento dedicate agli ospiti MSC. Diversi anche i programmi educativi e di intrattenimento, utili a sensibilizzare i viaggiatori su tematiche delicate e fondamentali quali la salvaguardia degli oceani e la protezione delle barriere coralline.

Sappiamo che le Bahamas sono rinomate per le bellissime acque blu e le spiagge di sabbia bianca ma qui gli oceani ospitano un ecosistema speciale e diversificato, che deve essere salvaguardato per il futuro.

Proprio qui a Ocean Cay, MSC Crociere sta lavorando per ripristinare l’ecosistema marino di quest’area, con i suoi habitat e le specie tipiche come i coralli, oggi a forte rischio di estinzione.

L’obiettivo è quello di ampliare la superficie per garantire un risultato e un impatto positivo sull’ambiente ancora maggiori, ben al di sopra delle attuali 64 miglia quadrate di acque protette .

Ripristino ambientale

Per comprendere meglio le dinamiche di conservazione e sviluppare le principali iniziative ambientali, MSC Crociere ha commissionato un Rapid Ecological Assessment (REA) che fornisce una panoramica completa di breve termine delle acque intorno a Ocean Cay MSC Marine Reserve.

Una delle priorità è infatti il ripristino del corallo, parte integrante dell’ecosistema marino e che ne garantisce la biodiversità, fornisce un habitat per la vita marina e protegge le coste. 

L’isola era un vecchio sito industriale abbandonato, un fazzoletto di sabbia e macerie alle Bahamas: ora MSC Crociere la sta trasformando in un paradiso con la massima attenzione all’ambiente. 

Il fondo marino di Ocean Cay sta tornando alla normalità e la speranza è che il corallo ricominci a prosperare. Sono in corso gli studi per la creazione di un vivaio di coralli nella parte orientale dell’isola, con la speranza di rafforzare ancora di più la presenza di questo animale marino, soprattutto le varietà più a rischio di estinzione. 

Tra le specie di coralli più robuste che si possono trovare in abbondanza spiccano:

  • Agaricia agaricites, noto come “corallo lattuga
  • Porites astreoides comunemente noto come “porites giallo
  • Siderastrea noto anche come “corallo massiccio dell’attricetta”.

Tra i coralli a rischio d’estinzione vi è l’Acropora palmata, di cui sono state osservate quattro colonie lungo la costa rocciosa di Ocean Cay: la speranza è che questa specie possa crescere e riprodursi nel vivaio di coralli.

Ad Ocean Cay MSC Marine Reserve si sta già assistendo ad un aumento della fauna marina e la REA ha identificato 88 diverse specie di pesci intorno all’isola così come aragoste, tartarughe marine e razze.

Un’importante specie dell’ecosistema di quest’area che è stata rilevata è la conchiglia regina, Lobatus gigas, simbolo delle Bahamas, una grande lumaca marina che vive nelle distese di alghe intorno a Ocean Cay, e contribuisce a pulire l’acqua dai residui prodotti dalle alghe. Sono in corso di studio misure preventive per garantirne la protezione e assicurarne la sua riproduzione.

Oltre al ripristino dell’ecosistema dell’isola, sono in corso i lavori per finalizzare la guest experience e accogliere i primi ospiti a novembre. Ogni aspetto dell’isola è sviluppato in modo da creare un’esperienza davvero memorabile, con il fine ultimo di vivere e scoprire la natura e le sue bellezze.

A questo link sono disponibili più dettagli sui lavori in corso sull’isola: clicca qui

Attività all’Ocean Cay MSC Marine Reserve

Per seguire la filosofia ambientale, la guest experience di Ocean Cay ha per forza di cose influenzato la scelta degli sport acquatici: niente sport d’acqua a motore ma una serie di attività in sintonia con la natura dell’isola, come ad esempio il popolare stand up paddle (SUP) e il kayak.

Ci sarà la possibilità di prenotare un’attività di “snorkeling & fuga sull’isola nascosta”, un’escursione di un’ora e mezza all’isola vicina che permetterà agli ospiti di fare snorkeling da soli o seguiti da una guida per andare alla scoperta delle colorate specie marine della zona. Dopo lo snorkeling, gli ospiti verranno accompagnati su una spiaggia privata dell’isola per nuotare e rilassarsi in acqua.

Per chi ama le immersioni subacquee, saranno disponibili anche con istruttori qualificati PADI, e, disponibile su prenotazione, il corso Discover Scuba Diving, dove gli ospiti possono farsi un’idea dell’attività ma in acque poco profonde, sempre seguiti da un istruttore PADI.

Semplice relax

La Spa di Ocean Cay è situata all’estremità settentrionale dell’isola, in una posizione mozzafiato con un’incredibile vista sull’oceano. Questo nuovo e unico concept di spa di lusso, creato in esclusiva per Ocean Cay, è stato progettato per immergere gli ospiti negli elementi naturali, offrendo così un’esperienza completamente diversa da quella offerta dalla Spa balinese MSC Aurea a bordo delle navi da crociera di MSC.

L’offerta termale è pensata per essere completamente in linea con i principi ambientali dell’isola e i prodotti utilizzati saranno di AVEDA, un marchio di bellezza noto per i suoi prodotti naturali e il suo impegno ambientale. Diverse le opzioni di massaggio offerte che permetteranno di rilassarsi nell’elegante sala trattamenti ascoltando il suono delle onde, accarezzati dalla brezza dell’oceano.

Disponibili anche una gamma di sessioni fitness di tendenza, tra lo yoga mattutino sulla spiaggia, lo yoga SUP su paddle board e lo yoga al tramonto per concludere al meglio la giornata.

Divertimento per tutti

Ocean Cay è stata progettata per offrire un’esperienza family friendly con il Seakers Family Cove, un vero paradiso per i bambini, con una laguna poco profonda in cui giocare e una bella spiaggia sabbiosa per i giochi.

Una cosa importante è che tutte le spiagge dell’isola saranno monitorate da bagnini per garantire la sicurezza e dare tranquillità ai genitori.

Lo staff di MSC Crociere Kids Club organizzerà giochi e attività durante tutta la giornata presso il Seakers Family Cove e con la nuova mascotte DOREMI Explorer .

Tutte permetteranno la scoperta della natura e vedranno un ritorno ai semplici giochi dell’infanzia come le gare di castelli di sabbia, la costruzione di aquiloni, le cacce al tesoro e una sfida sportiva per famiglie.

Gli adolescenti scopriranno tutto ciò che l’isola ha da offrire, compresa un’attività con il teen web creator che li aiuterà a creare contenuti interessanti sulla bellezza dell’isola.

Il Seakers Food Court si trova nelle immediate vicinanze per le famiglie e servirà piatti classici Americani e altre specialità preferite dai bambini. Last but not least il buffet sarà incluso come a bordo.

Sull’isola sono inoltre disponibili ulteriori opzioni grazie alla presenza di diversi food truck ma se desiderate pranzare a bordo, potrete decidere di tornare durante tutto il giorno, in modo da sfruttare l’intera gamma di opzioni di ristorazione presenti sulla nave.

Intrattenimento serale

Dopo aver assistito ai tramonti mozzafiato dell’isola, la notte l’area intorno all’iconico faro bianco e rosso di 30 metri prende vita.

Gli ospiti potranno godere di uno spettacolo di luci mozzafiato dal bar o, per coloro che desiderano un’atmosfera più fresca, dalla spiaggia intorno ad uno dei bracieri. Una tradizionale sfilata di junkanoo, ispirata allo storico festival delle Bahamas, porterà un’atmosfera di festa tra gli ospiti con tanta musica, balli, e costumi colorati.

Chi desidera invece restare a contatto con la natura, può prenotare un’avventura a tema astronomico mentre gusta un drink di benvenuto e l’astronomo guida, utilizzando i più moderni telescopi di rilevamento computerizzati, illustrando gli ammassi stellari, i pianeti, le nebulose e le galassie più suggestive, per una serata incredibile alla scoperta delle stelle sotto il cielo delle Bahamas.

tutte queste meravigliose avventure si potranno vivere personalmente a partire da Novembre 2019: tutte le navi MSC Crociere in partenza da Miami infatti, faranno scalo a Ocean Cay come parte degli itinerari caraibici. Pronti a prenotare il vostro posto in Paradiso?

Follow @CrazyCruises

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

Licenza Creative Commons

25/06/2019 ore 17.00 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Pubblicità

Pubblicità