Costa Toscana, taglio della prima lamiera

Costa Toscana, taglio della prima lamiera
Costa Toscana, taglio della prima lamiera

Taglio della lamiera per Costa Toscana, nuova unità Costa Crociere. La cerimonia si è svolta nel cantiere Meyer di Turku in Finlandia. 

Costa Toscana sarà la seconda di due nuove navi gemelle alimentate, sia in porto sia in navigazione, a gas naturale liquefatto (LNG), il combustibile fossile più pulito al mondo.

La prima è invece Costa Smeralda, attualmente nelle fasi finali di allestimento sempre nel cantiere di Turku, che entrerà in servizio ad ottobre 2019.

La consegna di Costa Toscana è prevista nel 2021: la nuova unità vanterà, come la gemella, una stazza lorda di oltre 180.000 tonnellate e oltre 2.600 camere. Ambedue fanno parte di un piano di espansione della flotta del Gruppo Costa (che comprende i marchi Costa Crociere e AIDA) che prevede 7 nuove navi in arrivo entro il 2023, per un investimento complessivo di oltre 6 miliardi di euro, nei quali rientrano le due unità AIDAnova e Costa Venezia rispettivamente consegnate a dicembre 2018 e a fine febbraio 2019.

Costa Toscana, taglio della prima lamiera

“Il taglio della prima lamiera di Costa Toscana è di fatto un ulteriore importante passo nell’ambito del nostro piano di sviluppo sostenibile; molto rimane ancora da fare sul piano delle infrastrutture per facilitarne ulteriormente l’utilizzo – ha detto Neil Palomba, DGenerale di Costa CrociereCosta Toscana e la gemella Costa Smeralda rappresentano una significativa innovazione a livello di prodotto, in cui l’ospitalità italiana resta baricentrica e tratto distintivo del nostro brand sin dalla sua nascita”.

Costa Toscana e Costa Smeralda renderanno omaggio al meglio dell’Italia e a due delle località italiane più belle ed apprezzate nel mondo.

Ecco perché su Costa Smeralda i nomi dei ponti e delle aree pubbliche sono dedicati a luoghi e piazze famose d’Italia.

Ma sarà anche l’offerta enogastronomica a fareriferimento alla grande tradizione italiana, grazie alla collaborazione di partner di assoluta eccellenza.

A bordo saranno presenti:

  • 11 diversi ristoranti, di cui uno pensato per le famiglie
  • 19 bar
  • un’area spa con 16 sale riservate ai trattamenti
  • un parco acquatico con scivoli
  • 4 piscine
  • un’area interamente dedicata ai bambini
  • un Museo, il CoDeCosta Design Museum, dedicato all’eccellenza del design italiano.

Debutto previsto il 20 ottobre 2019: si inizierà con una crociera di vernissage di 15 giorni, da Amburgo a Savona.

L’itinerario prevederà due giorni di sosta in alcune delle città europee più ricche di storia e cultura, tra cui Amburgo, Rotterdam, Lisbona, Barcellona e Marsiglia.

Il battesimo di Costa Smeralda verrà celebrato in grande stile a Savona il 3 novembre 2019 e la sua crociera inaugurale sarà di sei giorni e partirà dal Genova il 4 novembre, per poi dirigersi verso Barcellona, Marsiglia e Civitavecchia.

Costa Toscana, taglio della prima lamiera

La stagione inaugurale prevede un itinerario nel Mediterraneo occidentale fino ad aprile 2021: una settimana con tappe a Savona, Marsiglia, Barcellona, Palma di Maiorca, Civitavecchia e La Spezia.

Per quanto riguarda Costa Toscana invece, gli itinerari saranno resi pubblici i prossimi mesi.

Follow @CrazyCruises

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

Licenza Creative Commons

30/07/2019 ore 17.40 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Pubblicità

Pubblicità