Tutte le novità su Odyssey of the Seas, la nuova unità Royal Caribbean di classe Quantum Ultra

Tutte le novità su Odyssey of the Seas
Tutte le novità su Odyssey of the Seas

Si chiama Odyssey of the Seas e sarà la prima unità di Classe Quantum Ultra di Royal Caribbean International. Destinata a navigare in Nord America, sfoggerà un nuovissimo look ed un top deck tra i più ricchi e completi di sempre della flotta.

Tra le novità principali un ponte piscina a due livelli, appositamente progettato per intrattenere gli ospiti durante la navigazione, e una ricca serie di ristoranti che non potranno che soddisfare ogni palato.

Certamente a bordo di Odyssey of the Seas non potranno mancare assolutamente alcuni grandi classici di casa Royal:

  • il SeaPlex, lo spazio per praticare attività emozionanti e adrenaliniche;
  • il debutto di un reinventato Adventure Ocean, dedicato ai giovani che potranno scegliere le loro attività preferite in una location innovativa e una nuova lounge con giochi e luoghi di ritrovo riservati, anche all’aperto in un patio soltanto per loro (come fare felici i ragazzi!);
  • il ristorante Teppanyaki che serve piatti di ispirazione orientale;
  • il Giovanni’s Italian Kitchen & Wine Bar, che serve piatti della cucina tradizionale italiana con un tocco di contemporaneità;
  • un intrattenimento particolarmente curato – ma Royal ci ha da sempre abituato alle grandi produzioni che, con il Royal Theater e Two70, diventano hi-tech. I luoghi perfetti in cui arte e multimedia si fondono per offrire performance uniche.
Tutte le novità su Odyssey of the Seas
Le novità di Odyssey of the Seas

Odyssey of the Seas stabilirà un nuovissimo standard creato per offrire vacanze memorabili ed esperienze coinvolgenti, il meglio tra le innovazioni di tendenza di Royal Caribbean, con la garanzia della firma “Royal Way“, che contraddistingue il nostro servizio a bordo” ha dichiarato Michael Bayley, President and CEO di Royal Caribbean International.

“Questa unità di Classe Quantum Ultra introduce un nuovo modo di vedere il mondo; è stata appositamente costruita per l’island hopping su entrambe le sponde dell’Atlantico”.

Quali sono i punti salienti del suo programma inaugurale? Dal mese di novembre 2020 Odissey OTS sarà impegnata ad offrire crociere nel Mar dei Caraibi con soste a Curaçao, Aruba, Grand Cayman e in Messico. Gli itinerari saranno di 6 e 8 notti con partenza da Fort Lauderdale, in Florida.

Già da maggio 2021, Odyssey of the Seas farà rotta verso l’Europa: suo homeport sarà Civitavecchia. Da qui navigherà verso Turchia e Grecia, visitando siti patrimoni mondiali UNESCO, come le rovine di Efeso, l’Acropoli di Atene, Mykonos nelle Cicladi, tra le tante.

Vi immaginate poter osservare l’arrivo in porto o semplicemente l’orizzonte dal North Star, la capsula trasparente che offre panoramiche viste a 360 gradi da ben 91 metri di altezza sopra il livello del mare? A bordo di Odyssey OTS sarà possibile anche questa magia!

Tra le novità di Odyssey of the Seas…Divertimento super!

Divertimento: è questa la parola d’ordine a bordo di Odyssey of the Seas, a cominciare dal ponte superiore.

A bordo della nave di Classe Quantum Ultra, c’è infatti la versione di ultima generazione di SeaPlex, il più grande spazio per attività indoor in mare della flotta di Royal Caribbean.

Al livello superiore, c’è la sala giochi più interattiva mai vista in mare, un vero e proprio paradiso ricco di giochi VR, individuali e di gruppo, realtà aumentata e tante altre attività per la famiglia.

Ma non è finita qui, perché gli ospiti possono cimentarsi negli autoscontri o lanciarsi dal trapezio volante.

Oppure ci si può cimentare nell’arena con un adrenalinico laser game, durante il quale le squadre degli Yetis e Snow Shifters si scontrano per conquistare la città del ghiaccio in Clash for the Crystal City.

Insomma, stiamo parlando di una combinazione riuscitissima, ne sono sicura, del meglio della Classe Quantum – che ho sempre considerato il massimo sul mare per eleganza e tecnologia di bordo – con alcune delle attrattive più apprezzate a bordo della flotta Royal Caribbean.

Alla scoperta degli esterni di Quantum of the Seas - foto

All’interno di SeaPlex ci sarà il Playmakers Sports Bar & Arcade, il locale perfetto per tutti gli appassionati di sport che potrete seguire grazie ai tantissimi schermi televisivi. Ovviamente non si può seguire lo sport senza avere in mano una birra ghiacciata o un hamburger firmato Playmakers, frappé o le deliziose e piccanti buffalo wings! Si, lo so, state cominciando già a leccarvi le dita e un certo languorino si è impossessato di voi!

Ma vi dico che ancora non è finita qui, perché potrete sfidare il vostro compagno di cabina, o gli amici che conoscerete a bordo, a biliardo. A disposizione anche la zona riservata Owner’s Box VIP area.

Tutte le novità su Odyssey of the Seas
Tra le novità di Odyssey of the Seas, spicca il Playmakers Sports Bar & Arcade

Se poi amate l’adrenalina, Royal vi accontenta senza pensarci due volte, perché a bordo non mancano infatti:

  • il simulatore di onde FlowRider che vi permetterà di cimentarvi col surf;
  • il simulatore di caduta libera RipCord by iFly, per vivere l’esperienza unica di…volare;
  • la parete di arrampicata di 12 metri tutta da scalare;
  • lo SkyPad, il trampolino elastico che sfida la gravità e che, grazie al visore di realtà virtuale, vi proietterà in luoghi e pianeti lontani.
Un 2019 di novità per Royal Caribbean e Celebrity Cruises
Il Flowrider

Crociera è anche…relax prima di tutto!

Ok, vi ho parlato di attività adrenaliche ma la crociera è anche sano relax, se è ciù a cui anelate, specie dopo un periodo stressante sul lavoro!

Al vostro caso può fare il ponte piscina su due piani della Odyssey: qui vi attendono sedute comode per rilassarsi o prendere il sole, due piscine all’aperto in stile resort e quattro vasche idromassaggio, circondate da casitas e da amache… Io sto già cominciando a sognare!

Se vi viene sete e fame, proprio lì accanto, su due piani, vi attende il The Lime & Coconut, con vista piscina, che serve piatti freschi e gustosi. Oppure, se amate la cucina messicana, El Loco Fresh propone in menù tacos, burritos e quesadillas, da arricchire con salse appena fatte. E l’acquolina continua ad aumentare…

Anche i più piccoli saranno accontentati, grazie allo Splashaway Bay, il parco acquatico con scivoli d’acqua colorati, fontane e tanto altro: qui potranno sfogarsi mentre gli adulti si rilassano nel Solarium, lo spazio esclusivo sul ponte superiore, con piscine, vasche idromassaggio, bar, lettini e spazi riservati per il massimo del relax e della privacy.

Anthem of the Seas: WOW che visita nave!

Intrattenimento decisamente high-tech!

C’era sicuramente da aspettarselo, perché ogni nuova nave deve offrire ai suoi ospiti il massimo: la ventisettesima nave della flotta Royal alzerà ulteriormente l’asticella delle produzioni firmate Royal Caribbean, con artisti dal talento ineguagliabile, tecnologia immersiva ed effetti speciali senza pari.

Dalle finestre panoramiche a 270 gradi del Two70 si fondono arte e high-tech che vi permetteranno di godere di vedute infinite sull’oceano ma che, al momento opportuno, possono trasformarsi in uno schermo lungo 41 metri e largo 7 che vi catturerà, trasportandovi in un altro mondo grazie alla tecnologia Vistarama.

Anthem of the Seas: WOW che visita nave!

La sera l’iconico teatro a poppa della nave si trasforma ulteriormente, diventa multidimensionale grazie a sei Roboscreen che si animano in sincronia con musica, effetti speciali, performance di artisti e musicisti. Un vero e proprio salone rivoluzionario!

Se desiderate semplicemente ballare, il Music Hall fa al vostro caso; con spettacoli dal vivo di alcune delle migliori cover band non riuscirete a tenere fermi i piedini! Non senza essersi fatti prima preparare un cocktail dai bartender robotizzati al Bionic Bar, naturalmente.

Anthem of the Seas: WOW che visita nave!
Bionic Bar

Crociera è anche…peccati di gola

Si, lo so: ogni crociera è un vero incubo per i dietologi. Sono talmente tante le opportunità di soddisfare ogni tipo di palato che davvero riuscire a darsi un freno appare impossibile!

Tra le tante opportunità gastronomiche a bordo di Odyssey of the Seas:

  • debutta in Nord America Teppanyaki, il ristorante che serve autentici sapori orientali in uno dei tanti affascinanti stili giapponesi, preparati al momento al tavolo;
  • nuovo a bordo anche Giovanni’s Italian Kitchen & Wine Bar, un’autentica trattoria italiana dove si servono piatti della tradizione con un tocco di innovazione, pizze – anche con preparazione acrobatica – delizioso assortimento di salumi. Accompagnati da ottimi vini e per finire con aromatici limoncelli;
  • Izumi, il ristorante specializzato in sushi e sashimi;
  • il Chops’ Grill, dove gustare succulente bistecche grigliate tagliate a mano;
  • il fantasmagorico e magico Wonderland, che ho personalmente provato a bordo di Harmony of the Seas e che mi ha stupito per bellezza e poesia!

Insomma, non posso non rimanere affascinata ed ammaliata da Odyssey of the Seas, perché presenterà a bordo il meglio della flotta e delle classi che più amo in assoluto. Mi aspetto eleganza e tanta tecnologia, adrenalina e anche un pizzico di follia, quella buona!

Per maggiori informazioni sulla nuova unità Royal, consultate il sito ufficiale. Per prenotare una crociera Royal confidate pure sul vostro agente di viaggio di fiducia, che saprà indicarvi il prodotto che più si adatta a voi e alle vostre esigenze.

Follow @CrazyCruises

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

Licenza Creative Commons

25/10/2019 ore 15.50 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″


Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Pubblicità

Pubblicità