Il Gruppo MSC presenta “MSC Foundation” per proteggere il pianeta blu e le sue comunità più vulnerabili

Il Gruppo MSC presenta “MSC Foundation” per proteggere il pianeta blu e le sue comunità più vulnerabili
Il Gruppo MSC presenta “MSC Foundation” per proteggere il pianeta blu e le sue comunità più vulnerabili

Viene presentata ufficialmente oggi ad Amburgo dal Gruppo MSC la MSC Foundation: a bordo della nave da crociera più evoluta della flotta, la MSC Grandiosa – la più avanzata dal punto di vista ambientale, attesa al battesimo domani, sabato 9 novembre – il benvenuto del capitano della MSC Grandiosa, Marco Massa, anticipa la presentazione della MSC Foundation da parte dei suoi dirigenti:

  • Pierfrancesco Vago, Presidente del Comitato esecutivo,
  • Daniela Picco, Direttore esecutivo,
  • Matthew McKinnon, Presidente del Comitato consultivo,
  • Professor David Smith, Essex University, Membro del Comitato consultivo e
  • Carl Gustaf Lundin, direttore degli scienziati marini dell’IUCN e membro del Comitato consultivo.
Il Gruppo MSC presenta “MSC Foundation” per proteggere il pianeta blu e le sue comunità più vulnerabili

Presenti anche i rappresentanti delle organizzazioni partner della fondazione in vari programmi:

  • Elisabeth Klocke, Direttore generale della Elbe Habitat Foundation,
  • Georg Graf Waldersee, Presidente del Comitato nazionale tedesco dell’UNICEF
  • Donald Stephens, Fondatore e presidente di Mercy Ships, e
  • Rosalba Giugni, Fondatrice e presidentessa di Marevivo.

La nascita della fondazione e il rapporto consolidato del gruppo con il porto di Amburgo, verranno festeggiati questa sera con un Gran Concerto di Gala che si terrà nella Elbphilharmonie Concert Hall, eseguito dalla Felix Mendelssohn Youth Orchestra, sotto la direzione dei maestri Clemens Malich e Carlo Ponti.

Tutti i proventi della vendita dei biglietti e delle donazioni verranno integralmente destinati a un programma della Elbe Habitat Foundation teso a recuperare habitat straordinari e della biodiversità del fiume Elba, uno dei primi sette programmi sostenuti da diversi partner finanziati dalla MSC Foundation.

La MSC Foundation – organizzazione no profit che opererà su scala globale e che promuoverà ed estenderà il programma umanitario e sociale della compagnia – sosterrà le aree più fragili del mondo al fianco delle comunità più vulnerabili. Tutto ciò accrescerà il contributo del Gruppo alla sostenibilità: MSC opererà sia in maniera indipendente che con l’ausilio di esperti partner.

Sophia Loren battezza MSC Bellissima a Southampton

LA FONDAZIONE COME BASE PER LO SVILUPPO

Il Gruppo MSC – comprendente MSC Cargo, la seconda linea al mondo nel trasporto container, e MSC Crociere, la più grande compagnia di crociere privata del mondo – contribuisce da oltre un decennio attivamente al sostegno di importanti programmi umanitari e di tutela dell’ambiente. come ad esempio con la partnership con l’UNICEF, volte a combattere la malnutrizione.

La MSC Foundation è stata istituita per incrementare questi impegni e svilupparne di nuovi, per un forte senso di responsabilità verso il pianeta, i suoi abitanti e le sue risorse – in particolare gli oceani – nella convinzione che tutti noi abbiamo il dovere di lasciare un mondo migliore alle generazioni future.

UN APPROCCIO D’ECCEZIONE

Proprio la dimensione globale di MSC e l’eccezionale conoscenza del mare, permette alla fondazione di impegnarsi a fare la differenza, in concreto, nelle aree in difficoltà, a livello indipendente e in partnership con organizzazioni internazionali di rilievo, ONG ed esperti in campo scientifico.

La MSC Foundation identifica i programmi da lanciare e da sostenere mediante l’analisi delle principali emergenze e delle aree di massima necessità, valutando le opportunità d’azione diretta sul campo o tramite sostegno economico.

La fondazione intende agire da catalizzatore, sostenendo lo sviluppo di partnership efficaci e soluzioni innovative, basate sulla costante raccolta di dati per monitorare il raggiungimento degli obiettivi del programma e il dialogo ininterrotto con i beneficiari e i partner del programma.

MSC Seaview entra in servizio con la classificazione Green Star 3

AREE DI INTERVENTO COMPLEMENTARI

La MSC Foundation si concentra principalmente su tre aree: protezione ambientale, in particolare degli ecosistemi acquatici e marini, sostegno alle comunità più vulnerabili del mondo con sensibilizzazione e cure mediche, e sostegno d’emergenza alle popolazioni colpite da calamità naturali.

UN SISTEMA DI FUNDRAISING E UN KNOW-HOW STRAORDINARI

Con la creazione della MSC Foundation è stato introdotto su tutte le navi da crociera MSC uno speciale “impegno a donare insieme”che coinvolge gli ospiti a bordo che, donando 1 euro, doneranno automaticamente 1 euro alla MSC Foundation. Perché anche un piccolo contributo può fare una grande differenza.

La MSC Foundation raccoglie fondi attraverso:

donazioni degli ospiti di MSC Crociere

  • contributi
  • eventi a bordo
  • vendite al dettaglio
  • donazioni individuali
  • campagne di raccolta fondi
  • feste di beneficenza.

PROGRAMMI CONCRETI

Nella fase iniziale la fondazione sosterrà 7 programmi:  

  • In Costa d’Avorio, con UNICEF, per promuovere il riciclaggio grazie ad attività che coinvolgono le donne nella trasformazione dei rifiuti di plastica in mattoni solidi e a basso costo per la costruzione di aule scolastiche.
  • Ad Haiti con la Clinica Mobile della Andrea Bocelli Foundation per fornire cure mediche, trattamenti, vaccini ed educazione sanitaria a vantaggio delle comunità di cinque aree disagiate dell’isola.
  • In Senegal con Mercy Ships, che sostiene le navi ospedaliere con un equipaggio di volontari e personale impegnato in operazioni di salvataggio in aree difficilmente raggiungibili e prive di accesso a strutture sanitarie.
  • A Genova, con la fondazione dell’innovativo “Parco del Mare” per rigenerare l’area della Valpolcevera, colpita dal crollo del ponte Morandi.
  • Nel Mediterraneo con Marevivo,finanziando attività didattiche per i giovani per accrescere la consapevolezza da parte dei ragazzi dell’importanza della protezione marittima e per contrastare l’inquinamento del mare.
  • Alle Bahamas, con un programma di ricostituzione dell’ambiente marino che coinvolge 64 km2 di acque ed ecosistemi marini di Ocean Cay, comprese specie coralline vulnerabili.
  • Nell’area di Amburgo, con la Elbe Habitat Foundation per migliorare lo status ecologico del fiume Elba, ripristinando gli habitat peculiari e la diversità naturale del suo paesaggio fluviale.
Le crociere ai Caraibi dopo il passaggio dell'uragano Irma
By VOA – https://www.voanews.com/a/hurricane-irma-aftermath-haiti/4021753.html, Public Domain, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=62314947

“Io e la mia famiglia siamo orgogliosi di aver creato questa fondazione, perché sentiamo fortemente di avere il dovere di contribuire al miglioramento dell’ambiente del nostro pianeta. Attraverso le future azioni della nostra fondazione e il sostegno di tutti i nostri partner raggiungeremo certamente risultati straordinari.”

Comandante Gianluigi Aponte, fondatore del Gruppo MSC e presidente della MSC Foundation

“Dal 2009 MSC offre un generoso sostegno all’opera dell’UNICEF, donando 10 milioni di euro per salvare la vita di circa 100.000 bambini gravemente malnutriti in tutto il mondo. La nostra partnership oggi entra in una nuova fase: lo sviluppo di programmi ambientali a vantaggio dei bambini e del pianeta, un esempio trascinante di ciò che si può raggiungere unendo le forze. Ringraziamo MSC per il suo costante e appassionato sostegno per il futuro dei bambini, i giovani e il mondo in cui tutti abitiamo.

– Henrietta Fore, direttore esecutivo di UNICEF

“Noi contribuiamo al miglioramento delle condizioni ecologiche del Tidal Elbe. L’impegno straordinario della MSC Foundation sostiene il nostro lavoro volto a preservare la diversità naturale e a rafforzare i preziosi habitat di questo paesaggio fluviale unico.

– Dott.ssa Elisabeth Klocke, direttore generale della Elbe Habitat Foundation

MSC e la MSC Foundation sono un’ancora di salvezza per la Mercy Ships e per coloro che aiutiamo. Grazie al sostegno di MSC abbiamo potuto fornire migliaia di interventi gratuiti cruciali per i più poveri tra i poveri in tutte le nazioni in cui operiamo. Ciò è stato reso possibile grazie al sostegno logistico e finanziario di MSC di cui siamo immensamente grati”.

– Don Stephens, fondatore di Mercy Ships

“Con il suo sostegno generoso MSC contribuisce attivamente alla nostra missione “Empowering People and Communities”, che si propone di aiutare le persone in difficoltà a causa di malattie, povertà ed esclusione sociale, promuovendo e sostenendo progetti a livello nazionale e internazionale che mirano al superamento di queste barriere e alla piena espressione del proprio potenziale. Con stima e rinnovata fiducia in una partnership filantropica che siamo certi proseguirà e si svilupperà ulteriormente negli anni a venire.”

– Andrea Bocelli, fondatore della Andrea Bocelli Foundation

“Sin dalla sua fondazione, trentacinque anni fa, la nostra organizzazione pone al primo posto l’istruzione e la sensibilizzazione alla protezione del mare. Grazie al sostegno e alla partnership con MSC, stiamo formando una generazione più consapevole dell’immenso valore degli oceani per la sopravvivenza delle specie umane.”

– Rosalba Giugni, presidente di Marevivo

Follow @CrazyCruises

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

Licenza Creative Commons

08/11/2019 ore 15.30 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website

Follow Me:
TwitterFacebookLinkedInPinterestGoogle PlusYouTube

Pubblicità

Pubblicità