Con CroisiEurope una crociera fluviale fuori dai canoni in Sud-Africa

Proprio la settimana scorsaa, ho pubblicato un post della CLIA che mostra i risultati molto positivi delle crociere fluviali: CroisiEurope va oltre ed annuncia la nascita di una nuova unità fluviale destinata nientemeno che alla scoperta del Sud-Africa.

Con CroiseEurope una crociera fluviale fuori dai canoni in Sud-AfricaCon CroiseEurope una crociera fluviale fuori dai canoni in Sud-Africa

Con CroisiEurope una crociera fluviale fuori dai canoni in Sud-Africa

Un viaggio più che affascinate, avventuroso, alla scoperta di una zona ancora poco conosciuta e lungo fiumi i cui nomi ci diranno poco ma che promettono crociere da sogno: immaginate safari lungo i fiumi Chobe e Zambesi, attraversando Botswana, Zimbabwe e Zambia, tre regioni che regalano panorami unici, all’interno di pianure alluvionali.

Con CroiseEurope una crociera fluviale fuori dai canoni in Sud-Africa

Un percorso, quello studiato da CroisiEurope, che si articola in 11 giorni, con partenza da Città del Capo, e non interamente dedicato solo alla crociera pura (che dura 4 notti in totale), ma anche ad un itinerario molto ben studiato, durante il quale esplorare la Penisola del Capo, fare escursioni lungo la strada del vino, visitare il Chobe National Park, dove è possibile osservare la fauna selvatica tipica della regione, o il Parco Nazionale Kruger, dove si possono ammirare i cosidetti Big 5, ossia i 5 animali selvatici più pericolosi della savana, leoni, elefanti , rinoceronti, bufali e leopardi; per non dimenticare una fantastica escursione alle favolose cascate Vittoria, viste dal lato dello Zambia.

Con CroiseEurope una crociera fluviale fuori dai canoni in Sud-Africa

A giorni di crociera fluviale veri e propri, si alternano soggiorni in hotel o lodge 5*, che consentono soste più lunghe nei punti più interessanti e lontani dal fiume vero e proprio.

Questa nuova unità potrà trasportare solo 16 passeggeri, tutti ospitati in 8 suite deluxe con balcone affacciate totalmente sul fiume, con una luce spettacolare a far da capolino in ogni momento della giornata.

Sulla nave si potrà usufruire del ristorante panoramico, del lounge bar e della terrazza panoramica con piscina e chaise lounge, ubicata nel ponte superiore.

Con CroiseEurope una crociera fluviale fuori dai canoni in Sud-Africa

Una crociera certamente non a buon mercato, se si considera l’esiguo numero di passeggeri, il costo del biglietto aereo per raggiungere la località di partenza e gli hotel in cui si verrà ospitati, ma certamente è un’avventura che almeno una volta nella vita verrebbe voglia di provare sulla propria pelle, sicura che il mal d’Africa non potrà che contaggiarvi lungo questo percorso davvero spettacolare e che avrete visto probabilmente solo nei documentari in TV: certamente è per il momento una crociera altamente elitaria, ma potrebbe aprire la strada, a seconda della richiesta, a nuove unità e quindi di conseguenza ad un aumento dei posti letto disponibili e quindi un relativo abbassamento del prezzo.

Con CroiseEurope una crociera fluviale fuori dai canoni in Sud-Africa

La nuova unità ha finalmente un nome, Zambezi Queen (5 * NL), come si evince dal sito, una unità adatta a corsi d’acqua poco profondi, molto simile ad una casa galleggiante superlusso e lontana dalle normali imbarcazioni fluviali a cui siamo abituati.

Dal sito ufficiale potrete prendere, o al limite sognare, tutte le informazioni del nuovo itinerario, dare un’occhiata ai piani nave e agli ambienti (tramite i rendering finora disponibili), e se vorrete fare un colpo di testa, potrete anche cominciare a farci un pensierino: ancora non è possibile prenotare ma si può contattare direttamente la Compagnia e magari mettersi in lista d’attesa.

Con CroiseEurope una crociera fluviale fuori dai canoni in Sud-Africa

Tra i suggerimenti pratici per chi sceglierà questo genere d’avventura, ricordate che non ci sono vaccini obbligatori per il Sud Africa, Botswana, Zambia e Namibia, tuttavia è consigliato fortemente il trattamento antimalarico (per la gita al Parco Nazionale Kruger) e la vaccinazione contro la febbre gialla: sempre meglio non correre rischi.

Con CroiseEurope una crociera fluviale fuori dai canoni in Sud-Africa

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

13/04/2016 ore 10.40
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.
Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *