Dopo l’incendio Le Boreal “traghettata” in Europa

Le Boreal, dopo l’incendio in sala macchine a nord delle Falkland che ha reso necessario l’abbandono nave da parte di passeggeri ed equipaggio lo scorso 18 novembre, sarà trasportata sino in Europa a bordo del Kang Sheng Kou, la nave specilizzata heavy-lift, ossia semisommergibile per grandi sollevamenti, in grado di traghettare in tutta sicurezza la nave sino al cantiere europeo, il cui nome al momento non è ancora stato reso noto, sebbene negli ambienti si facciano i nomi dei cantieri navali di Genova o di Marsiglia.

Dopo l'incendio Le Boreal "traghettata" in Europa

Dopo l’incendio Le Boreal “traghettata” in Europa

Il Kang Sheng Kou, battente bandiera cinese, è partito da Las Palmas, nelle Isole Canarie: si tratta di una nave semisommergibile datata 2003, lunga 156 metri e largha 32,3 metri.

L’arrivo a Punta Arenas, dove si trovava Le Boreal, è avvenuto lo scorso 9 gennaio: l’arrivo in Europa è previsto entro la fine del mese.

Dopo l'incendio Le Boreal "traghettata" in Europa Dopo l'incendio Le Boreal "traghettata" in Europa

Il completamento dei lavori di riparazione è previsto per l’inizio di maggio e dal 9 Le Boreal dovrebbe essere in grado di riprendere il mare. Esattamente da Lisbona da cui poi si dirigerà verso l’Irlanda e le isole britanniche.

Le Boreal, lunga 142 metri e larga 18 metri, può ospitare fino a 264 passeggeri ed è utilizzata principalmente per la navigazione nei poli.

Dopo l'incendio Le Boreal "traghettata" in Europa

I numeri di Le Boreal

  • Stazza: 10,944 GT
  • Lunghezza: 142.1 mt
  • Larghezza: 18 mt
  • Ponti: 6 dedicati agli ospiti
  • Passeggeri: 264
  • Crew: 136 membri dell’equipaggio

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

18/01/2016 ore 16.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.
Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità