Terminato il float-out di Norwegian Escape

Sono terminate circa un’ora fa le operazioni finali del galleggiamento di Norwegian Escape all’esterno del capannone dei cantieri Meyer Werft a Papenburg, in Germania.

Terminato il float-out di Norwegian Escape

La gigantesca sagoma di Escape ha impiegato nemmeno tre ore per uscire allo scoperto, senza intoppi.

Una volta ancorata nella banchina del cantiere, è stato montato il fumaiolo che, per motivi di spazio nella parte superiore, non poteva passare e sono stati fatti rientrare i due tronconi di Ovation of the Seas.

Terminato il float-out di Norwegian Escape

A presenziare a queste delicate operazioni un buon numero di curiosi stipati nei prati intorno al cantiere.

Tocca ora al personale di terra nei prossimi giorni, prendere “possesso” della nave, per ambientarsi e per cominciare a preparare la nave perchè sia pronta per metà settembre, quando verrà consegnata ufficialmente alla Compagnia: poco prima si svolgerà il trasporto della nave lungo le anse del fiume Ems, un’altra manovra complicata e che deve avvenire con condizioni metereologiche perfette.

Durante il lento trasporto verso il Mare del Nord infatti, la nave andrà incontro a strette anse e a ponti ferroviari, che verranno sollevati per consentirne il passaggio: come ho detto, un viaggio tutt’altro che tranquillo, ma che in ogni caso potremo seguire passo passo in diretta streaming.

Terminato il float-out di Norwegian Escape

Una volta consegnata, Norwegian Escape si preparerà a due mini crociere per la stampa e gli addetti ai lavori il 25 di Ottobre e il 27 per poi dirigersi verso Miami, da dove offrirà crociere di una settimana per i Caraibi Orientali.

I numeri di Norwegian Escape

Stazza: 164,600 GT
Lunghezza: 334.6 mt
Larghezza: 41.5 mt
Passeggeri: 4,248
Membri del Crew: 1,731

Appuntamento dunque al 25 Ottobre al Amburgo, dove scopriremo insieme LIVE i segreti di Norwegian Escape in anteprima.

Ecco una selezione di immagini prese durante la diretta

Image credit by HD1080ide

Qui invece tutte le fasi di uscita dal capannone in soli 6 minuti, nel video curato dallo You Tuber Stefan Meyer

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

15/08/2015  ore 14.20
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e sarai sempre aggiornato sul mondo delle crociere!

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Lascia il tuo commento al post