Quelle cabine che nessuno mai vi suggerirà di prenotare!

Sappiamo tutti per esperienza personale che quando ci apprestiamo a prenotare una crociera, tendiamo sempre a scegliere la cabina migliore.

Quelle cabine che nessuno mai vi suggerirà di prenotare!

Quelle cabine che nessuno mai vi suggerirà di prenotare!

Quello che non prendiamo quasi mai in considerazione è il fatto che proprio la cabina migliore avrà un prezzo maggiore: c’è chi sceglie solo esterna perché soffre di claustrofobia e in un’interna si sente morire, chi invece non vuol perdersi una colazione all’aperto, respirando l’aria di mare in navigazione, etc.

C’è anche chi è ossessionato dalle cabine vicino agli ascensori, perché ha il terrore di perdersi o perché è pigro di natura.

Insomma ci sono una miriade di motivi personali che ci spingono a scegliere sempre e solo determinate cabine: ma ce ne sono alcune che nessuno mai tenderà ad offrirvi e che nella maggior parte dei casi rimangono vuote e dunque hanno prezzi inferiori, venendo offerte molto spesso con corposi sconti.

Eccovi un piccolo elenco:

1#. Cabina interna

E’ sempre lei: cara cara cabina interna, invisa  a molti, soprattutto nei forum e nei gruppi che trattano di crociera.

Quelle cabine che nessuno mai vi suggerirà di prenotare!

© Ivan Sarfatti per MSC Crociere

C’è chi mai si sognerebbe di prenotarla ma prendete in considerazione alcuni lati positivi.

  • Il primo è il prezzo: spesso la differenza tra una interna ed una cabina con balcone vale l’intero prezzo di crociera, specialmente se si considera che una cabina spesso è solo un posto dove posare i bagagli, dormire, cambiarsi d’abito e poco altro.
  • Il secondo è il tempo: quanto tempo effettivamente passate in cabina? Siete sicuri di riuscire ad utilizzare il balcone o in una crociera non riuscite mai a metterci piede perché non “avete tempo“?
  • Il terzo è la posizione: chi l’ha detto che una cabina interna non possa vere una buona posizione? Ci sono cabine interne anche nei ponti alti e al centro della nave, il posto migliore dove non sentire affatto il movimento del mare.

Durante una delle mie ultime crociere, ho avuto una cabina interna al ponte 8 a pochi passi dalla porta che dava all’esterno, verso la poppa: ogni mattina bastava aprire la porta ed uscire fuori a godere di un panorama spettacolare, vedere la scia della nave da questa angolazione era qualcosa di unico: per non parlare del giorno in cui sono arrivata ad Hellesylt, con la nave ferma in rada che faceva scendere i passeggeri…uno spettacolo unico, che mi sono goduta in pieno facendo solo due passi dalla mia cabina!

2#. Cabine con vista totalmente o parzialmente ostruita

C’è chi nella cabina interna riesce a starci senza problemi e chi invece per claustrofobia morirebbe: una cabina con vista ostruita o parzialmente ostruita (cioè con vista sulla scialuppa di salvataggio) potrebbe essere la cabina che fa per voi, senza spendere un occhio della testa!

Le scialuppe di salvataggio devono pur essere sistemate nella nave e spesso e volentieri sono posizionate davanti a finestre o balconi, che vedono così diminuire la propria visibilità sul mare: questo ovviamente diminuisce il loro valore di base!

Avete sempre la luce naturale, potrete anche sostare nel balcone e respirare aria di mare: semplicemente parte della vista è ostruita da una scialuppa di salvataggio e questo porta il valore di questo tipo di cabine ad un prezzo che si avvicina molto a quello delle cabine interne…per chi vuole sperimentare perlomeno un pizzico di aria e di luce naturale, e non si sente disturbato affatto dalla presenza di una scialuppa fuori dalla cabina, è la cabina da prendere in considerazione.

La scelta anche in questo caso può essere più o meno fortunata: ci sono cabine che sebbene parzialmente ostruite, godono di una vista fantastica. Verificate sempre di non avere davanti alla porta l’intera scialuppa, che toglierebbe sicuramente luce…se poi non vi importa, sappiate che quest’ultima tipologia è quella venduta a prezzi ancora minori!

Quelle cabine che nessuno mai vi suggerirà di prenotare!

Sconto corposo+aria e luce naturale, non male!

Quelle cabine che nessuno mai vi suggerirà di prenotare!

3#. Cabine a prua e a poppa

Quando c’è mare, le cabine a prua sono quelle che lo sentono di più: il movimento, per dirla in maniera semplice, è simile a quello di un’altalena.

Perciò a prua e a poppa la nave va su e giù (a poppa un pò meno) mentre al centro della nave il movimento sarà meno sentito.

Ecco perché le cabine al centro della nave, di qualsiasi categoria siano, sono le prime ad essere prenotate.

Quelle cabine che nessuno mai vi suggerirà di prenotare!

Ed ecco perché la scelta di una cabina a tutta prua può andare incontro a corposi sconti, essendo tra le ultime scelte (tranne le zone VIP).

Inoltre nella prua di determinate navi, ci si sente come se foste al comando: qui sono sistemate, nei ponti più alti, le suites o le zone VIP, proprio sopra il ponte di comando, mentre sotto si possono affacciare cabine solo con finestra sulla prua, che regalano una visione spettacolare in navigazione (mi vengono in mente le cabine sotto il ponte di comando di Oasis e Allure of the Seas o, come nella foto sopra, le cabine della Indipendence OTS e delle sue gemelle).

Se non avete problemi di mal di mare o se scegliete periodo e mare più calmo in generale (non l’oceano per intenderci), questa cabina è l’ideale.

Quelle cabine che nessuno mai vi suggerirà di prenotare!A poppa invece di altre navi, sono sistemate le suites più lussuose, con balconi che regalano una vista a 180°: queste sono tra le prime cabine a terminare…tuttavia negli stessi piani esistono cabine con balconi standard: queste sono più abbordabili come prezzo perchè costano lo stesso tanto di un balcone normale ed offrono uno spettacolo incantevole verso la scia della nave, generalmente hanno anche un balcone più largo delle cabine con balcone sistemate ai lati della nave.

Sono in ogni caso cabine molto richieste proprio per il fatto che costano meno di una suites d’angolo ma offrono sicuramente molto di più, quindi se per una volta desiderate togliervi lo sfizio di soggiornare in una simile cabina, dovete armarvi di pazienza e prendere l’occasione giusta al momento giusto, spesso prenotando con largo anticipo.

Quelle cabine che nessuno mai vi suggerirà di prenotare!

4#. Cabine rumorose

Diciamo che personalmente non le amo, ma se si vive la nave fino a notte fonda e non si rientra in cabina tanto presto, allora questo non farà nessuna differenza per voi!

Ci sono cabine sistemate sopra o sotto un teatro o affianco, altre sistemate sotto i locali adibiti a ristorazione o sotto il ponte piscina, o nei pressi di scale od ascensori, o ancora affianco ad ingessi riservati al crew: chi passa molto tempo in cabina o è abituato ad un pisolino pomeridiano in santa pace nel silenzio della cabina, è meglio che eviti questo tipo di cabina.

Quelle cabine che nessuno mai vi suggerirà di prenotare!

Chi invece ci entra solo per dormire a notte fonda, potrà usufruire di queste cabine a prezzi davvero interessanti.

Siete ancora convinti di non trovare una cabina a prezzi decenti? Provate a chiedere al vostro agente di viaggio di fiducia una tipologia come quelle che vi ho indicato e verificate i prezzi: potrete ricevere sicuramente uno sconto corposo e permettervi magari una crociera che consideravate fuori portata economica.

Provare per credere!

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

16/09/2015  ore 12.30 –  “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

 

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

2 pensieri su “Quelle cabine che nessuno mai vi suggerirà di prenotare!

Lascia il tuo commento al post