Dopo il restyling, torna la Norwegian Epic con tante novità

Norwegian Epic, dopo 3 settimane di restyling in dry-dock che hanno riguardato significativi miglioramenti nell’intrattenimento, nella ristorazione, nelle operazioni tecniche etc, che vi avevo già documentato, è tornata a dare il benvenuto a bordo ai propri ospiti, lunedì 19 ottobre.

Nuovi spettacoli su Norwegian Epic per la stagione 2015

 

Inizia così la sua stagione invernale nel Mediterraneo e nelle Isole Canarie, a cui seguiranno crociere estive nel Mediterraneo Occidentale anche da Civitavecchia, Marsiglia o Barcellona: successivamente Epic sarà riposizionata negli USA, con homeport Port Canaveral, nell’autunno del 2016, da dove offrirà ai suoi ospiti crociere ai Caraibi.

A bordo, dopo il restyling appunto, la novità più grande è il nuovo luogo dedicato all’intrattenimento, The Cavern Club, che riporta in vita il leggendario locale di Liverpool che ha visto nascere il mito dei Beatles.

Nuovi spettacoli su Norwegian Epic per la stagione 2015

Nuovi spettacoli su Norwegian Epic per la stagione 2015

Inoltre a bordo sarà possibile assistere al musical “Priscilla la regina del deserto”, oltre a quello già introdotto all’inizio di quest’anno, “Burn the Floor”, spettacolo di Broadway.

Il nuovo musical, basato sull’omonimo film premio Oscar, è una toccante, edificante e avventurosa commedia che vede protagonisti tre amici, in viaggio a bordo di un vecchio bus ammaccato e alla ricerca di amore e amicizia: quello che troveranno sarà molto di più di quello che avrebbero immaginato.

Norwegian Epic in bacino a Brest: le foto dei lavori

Norwegian Epic in bacino a Brest: le foto dei lavori

Vincitore di un Tony Award presenta un emozionante caleidoscopio di oltre 500 premiati costumi, 200 straordinari copricapi e una hit parade di successi da discoteca come “It’s Raining Men”, “I Will Survive” e “Girls Just Wanna Have Fun”.

Tra le novità gastronomiche invece, spicca il restyling con nuovo look per i ristoranti Moderno Churrascaria, Cagney’s, La Cucina, Le Bistro, Garden Café, Manhattan Room e Taste, tutti dotati di nuove moquette, mobili rifoderati, arredamenti rinnovati e molto altro.

Rinnovamenti anche per la nuova esposizione fotografica, la biblioteca e la sala per giocare a carte.

Sul lato divertimenti, i bimbi potranno provare il nuovo SplashGolf™, installato nel Kids Aqua Park della nave, che unisce due elementi di divertimento come l’acqua e il mini golf, per offrire un’esperienza completamente nuova di gioco interattivo basato sull’acqua, adatto a tutti i gruppi di età per offrire ancora più divertimento alle famiglie.

Significativi miglioramenti anche alla Mandara Spa, alla Bliss Ultra Lounge, al Market Place ubicato sul ponte piscina, all’Epic Theater, al Casinò e all’esclusivo complesso di suite The Haven, con nuovi elementi di illuminazione, opere d’arte, rivestimenti, arredamenti e molti altri dettagli.

Dopo il restyling, torna la Norwegian Epic con tante novità

Dopo il restyling, torna la Norwegian Epic con tante novità

“L’esteso bacino di carenaggio della Norwegian Epic non ci ha dato soltanto l’opportunità di migliorare gli spazi pubblici della nave, ma anche di aggiungere novità significative come il premiato musical vincitore di un Tony Award “Priscilla la regina del deserto”, un nuovo locale di intrattenimento, The Cavern Club, e nuove attività come lo SplashGolf”, ha dichiarato Andy Stuart, Presidente e Chief Operating Officer di Norwegian Cruise Line.

“Continuiamo a investire in maniera ingente sulla nostra attuale flotta, al fine di garantire agli ospiti un’esperienza consistente in tutte le navi Norwegian nonché la libertà e la flessibilità di creare la crociera dei loro sogni”.

La Norvegian Epic si rifà il look

Durante il bacino di carenaggio, la nave è stata sottoposta anche a manutenzione e ad ammodernamenti tecnici: Epic potrà contare su un nuovo paio di “Becker rudder”, cappucci più efficienti per eliche e vernice sullo scafo all’avanguardia, oltre ad un aggiornamento dei sistemi di rilascio delle imbarcazioni di salvataggio e dei tender, manutenzione completa dei propulsori e stabilizzatori, aggiornamenti alle condotte d’aria e migliorati sistemi di refrigerazione dei ripostigli.


Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

29/10/2015 ore 12.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e sarai sempre aggiornato sul mondo delle crociere!

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Lascia il tuo commento al post