Finalizzato l’ordine di 2 nuove navi Costa Crociere destinate all’Asia

E’ stato finalizzato oggi a bordo della ms Koningsdam a Marghera, durante la sua presentazione ufficiale al pubblico, il contratto tra Fincantieri e Carnival Corporation, che prevede la costruzione di 5 nuove navi da crociera: un’operazione che ha un valore complessivo di oltre tre miliardi di euro, frutto di un accordo dello scorso anno, rispetto al quale è stata aggiunta una nuova unità.

Finalizzato l'ordine di 2 nuove navi Costa Crociere destinate all'Asia

Davanti al Ministro delle infrastrutture e trasporti, Graziano Delrio, Micky Arison, chairman di Carnival Corporation, e Giuseppe Bono, AD di Fincantieri, hanno firmato il contratto.

Tra le 5 navi, due sono quelle destinate al Gruppo Costa, con consegna prevista nel 2019 e 2020 destinate al mercato crocieristico asiatico e progettate appositamente.

Grazie a questa firma, salgono ufficialmente a 14 il numero totale di navi del Gruppo Costa costruite da Fincantieri in Italia, per un investimento complessivo di oltre 6 miliardi di euro, garantendo anche un notevole utilizzo di lavoratori diretti e dell’indotto, con ricaduta positiva sul territorio.

Finalizzato l'ordine di 2 nuove navi Costa Crociere destinate all'Asia

Finalizzato l’ordine di 2 nuove navi Costa Crociere destinate all’Asia

 

Michael Thamm, Amministratore Delegato del Gruppo Costa, ha espresso tutta la sua soddisfazione:

“Siamo lieti di proseguire la nostra partnership strategica di lunga data con Fincantieri.

Questo nuovo investimento porterà benefici ed occupazione all’intero Paese. Come già avvenuto per Costa Diadema, l’ultima nave della flotta Costa costruita da Fincantieri e simbolo del “meglio dell’Italia”, anche le navi per Costa Asia saranno progettate con un innovativo design italiano.

Inoltre questo nuovo ordine ci permetterà di continuare a far crescere il mercato delle crociere in Cina, che diventerà il secondo mercato al mondo alla fine di questo decennio” .

Tra le 3 unità destinate ad AIDA Cruises, controllata Costa, le 2 destinate al mercato italiano e le due destinate invece al mercato asiatico, il Gruppo Costa ha sette nuove navi in ordine che porterà la capacità complessiva di posti letto a + 41.000 letti: ben circa +110.000 posti letto totali per tutta la flotta.

Image credit: Genova24 e Liguria Notizie

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

02/04/2016 ore 16.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.
Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Lascia il tuo commento al post