Harmony of the Seas in Italia dal 9 giugno 2016

Siete pronti per una nuova e incredibile avventura targata Royal Caribbean International?

Harmony of the Seas in Italia dal 9 giugno 2016

Harmony of the Seas in Italia dal 9 giugno 2016

Oggi a La Spezia Royal ha presentato Harmony of the Seas, terza gemella di classe Oasis, la classe di navi più grandi e sorprendenti del mondo, che dal 7 giugno 2016 è pronta a solcare il Mediterraneo da Barcellona, per poi raggiungere il 9 Civitavecchia, primo porto italiano toccato.

Con i suoi 362 metri di lunghezza, una stazza lorda di 227.000 tonnellate e una capacità di oltre 5.400 passeggeri, Harmony of the Seas sostituirà – per tutta la stagione italiana estiva 2016 – la gemella Allure of the Seas negli itinerari di 7 notti nel Mediterraneo Occidentale con imbarco dall’home-port di Civitavecchia dal 7 luglio 2016 e scalo a Napoli, Barcellona (Spagna), Palma di Maiorca (Spagna), Marsiglia (Francia) e La Spezia.

In tutto saranno 59 gli scali di Harmony of the Seas nei 3 porti italiani, con una movimentazione prevista di oltre 318.000 crocieristi.

Harmony of the Seas in Italia dal 9 giugno 2016

Oggi, a bordo di Allure of the Seas, viene annunciata la grande e attesissima protagonista del 2016:

Harmony of the Seas è una novità assoluta non solo per l’Italia ma anche per tutto il settore crocieristico: è una meraviglia dell’ingegneria dove le innovazioni architettoniche pionieristiche incontrano le tecnologie più all’avanguardia.

La nave verrà varata a maggio, ma abbiamo già tantissime prenotazioni e richieste e sicuramente riusciremo a raggiungere i nostri obiettivi: si prospetta una stagione ricca di soddisfazioni per noi e anche per i nostri ospiti, che potranno vivere un’esperienza di crociera ancora più sensazionale” ha dichiarato Gianni Rotondo, Direttore Generale RCL Cruises Ltd Italia.

“Anche a La Spezia è tutto pronto per accogliere Harmony of the Seas, con i suoi 19 scali e a una movimentazione prevista di oltre 102.000 crocieristi: una grande opportunità per tutto il territorio e l’occasione per consolidare sempre di più il nostro rapporto con le autorità locali.”

Harmony of the Seas in Italia dal 9 giugno 2016

Lorenzo Forcieri, Presidente dell’Autorità portuale della Spezia, ha dichiarato:

“Anche Royal Caribbean, come già altre compagnie, ha confermato la sua presenza alla Spezia per i prossimi anni.

Il fatto che Harmony of the Seas farà il primo scalo del 2016 alla Spezia ci riempie di soddisfazione. Ora vogliamo intensificare i già ottimi rapporti che abbiamo con Royal Caribbean.

Noi stiamo lavorando perché La Spezia, oltre a Venezia e Civitavecchia, sia individuato non solo come porto di transito ma anche come porto di imbarco e sbarco.”

A bordo di Harmony of the Seas non mancheranno le caratteristiche che hanno reso straordinarie e famose le navi di Classe Oasis, come i 7 quartieri tematici, il Central Park con oltre 10.000 piante vere, la zip-line per volare a 25 metri d’altezza, la pista di pattinaggio sul ghiaccio, i simulatori di surf e molto altro ancora.

Harmony of the Seas in Italia dal 9 giugno 2016

Ciò che però la renderà davvero unica sarà l’introduzione delle attrazioni presenti sulla classe Quantum come il Bionic Bar, il primo bar gestito da barman-robot, e le camere con balcone virtuale. Inoltre, le Royal WOWBands con la tecnologia RFID semplificheranno l’esperienza degli ospiti a bordo garantendo l’accesso alle proprie cabine, ma anche la possibilità di effettuare acquisti e prenotazioni, e con VOOM, la connessione internet più veloce in mare, sarà possibile essere sempre in contatto con chi si desidera.

Ma l’avventura non finisce qui! Gli ospiti, infatti, potranno divertirsi nel primo parco acquatico interattivo per bambini a bordo di una nave da crociera, lo Splashaway Bay, oltre che provare l’incredibile discesa di 30 metri dell’Ultimate Abyss, lo scivolo più alto presente in mare, e le curve e gli avvitamenti mozzafiato del trio di scivoli d’acqua The Perfect Storm.

Harmony of the Seas in Italia dal 9 giugno 2016

Pronta a soddisfare ogni desiderio anche in termini enogastronomici, Harmony of the Seas offrirà il maggior numero di opzioni di ristorazione in mare, tra cui i nuovi ristoranti di specialità Izumi Hibachi & Sushi, Sabor Taqueria e Tequila Bar, e Wonderland Imaginative Cuisine.

Una nave di ultima generazione non può non avere la Royal Suite Class: progettata per gli ospiti più esigenti, questa categoria di suite ridefinisce il concetto di lusso in alto mare con esperienze eccezionali tra cui il “Royal Genie”, un maggiordomo certificato dal British Butler Institute, per soddisfare ogni tipo di esigenza degli ospiti; connessione VOOM gratuita; ristoranti di specialità compresi nel prezzo; pacchetto bevande completo; mance incluse; posti preferenziali presso i diversi locali di bordo ed esclusivi servizi in camera.

Harmony of the Seas in Italia dal 9 giugno 2016

“E’ motivo di orgoglio per noi ospitare Harmony of the Seas per la sua stagione inaugurale, ma non dimentichiamo che nel 2016 a fare tappa nel Mediterraneo ci saranno in tutto 16 navi del Gruppo Royal Caribbean (9 Royal Caribbean International, 5 Celebrity Cruises e 2 Azamara Club Cruises).

I numeri parlano da soli e confermano la volontà di Royal Caribbean di continuare a investire sull’Italia: infatti, con 454 scali e una movimentazione prevista di oltre 1.336.000 crocieristi si verificherà un aumento di circa il 21% degli scali e ci aspettiamo un incremento dei passeggeri del 6,6% rispetto al 2015”  ha concluso Gianni Rotondo, Direttore Generale RCL Cruises Ltd Italia.

Oltre ad Harmony of the Seas, ad arricchire l’offerta della stagione italiana 2016 di Royal Caribbean ci sono le navi di:

ROYAL CARIBBEAN INTERNATIONAL

Gli ospiti che amano il Mare Nostrum hanno solo l’imbarazzo della scelta a bordo di Jewel of the Seas (che prima del suo arrivo in Italia verrà sottoposta a una rivitalizzazione per dotarla di nuove e incredibili caratteristiche), Vision of the Seas e Rhapsody of the Seas.

In partenza dagli home-port di Civitavecchia e Venezia, queste navi sono l’ideale per chi desidera trascorrere una vacanza insieme a tutta la famiglia tra gli immancabili intrattenimenti di bordo, il mare blu di Isole Greche, Turchia, Croazia e le bellezze del Mediterraneo Occidentale. Itinerari indimenticabili da 7 fino a 11 notti per scoprire tutto ciò che è possibile fare solo con Royal!

Harmony of the Seas in Italia dal 9 giugno 2016

CELEBRITY CRUISES

Celebrity Reflection, Celebrity Silhouette (Classe Solstice) e Celebrity Constellation (Classe Millenium) sono studiate per offrire il meglio in ogni momento della vacanza: queste navi accompagneranno gli ospiti durante crociere nel Mediterraneo Orientale tra Grecia, Turchia e la costa adriatica in partenza dagli home-port di Civitavecchia e Venezia.

Le navi Celebrity Cruises sono perfette per chi desidera provare la vera essenza del “Modern Luxury” tra capolavori culinari, design elegante e raffinato, servizio impeccabile e ambienti unici (come l’esclusivo prato di 2000 mq di erba vera sul ponte più alto a bordo delle gemelle di Classe Solstice).

AZAMARA CLUB CRUISES

Azamara Journey e Azamara Quest offrono crociere da sogno da 7 a 11 notti, in partenza dagli home-port di Civitavecchia e Venezia, e sono l’ideale per gli ospiti che desiderano fare rotta verso porti e destinazioni che le navi più grandi non possono raggiungere.

Per soli 694 passeggeri e con un servizio all inclusive, queste navi consentono di combinare più itinerari tra loro e propongono anche soste prolungate e più notti in porto con l’opportunità di partecipare al programma AzAmazing Evening con eventi ad hoc e serate dedicate.

Una vera e propria esperienza di crociera taylor-made unica nel suo genere da vivere a bordo come a terra.

Comunicato stampa


Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

14/10/2015 ore 17.30

Inserisci il tuo indirizzo e-mail e sarai sempre aggiornato sul mondo delle crociere!

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *