Il punto su Genting Dream, l’ammiraglia Dream Cruises

Continua sempre a stupirmi la velocità con la quale le navi vengono costruite: quando non si tratta di prototipi, che in corso d’opera in genere presentano sempre piccoli o grandi problemi (leggi i notevoli ritardi nella consegna di AIDAprima) per via di modifiche in corso d’opera, le unità successive sono enormemente avvantaggiate, potendo contare su blocchi già pronti e ‘collaudati’!

Il punto su Genting Dream, l'ammiraglia Dream Cruises

Il punto su Genting Dream, l’ammiraglia Dream Cruises

E’ il caso della Genting Dream, la prima unità della nuova Compagnia di crociere dedicata al mercato asiatico Dream Cruises, che , una volta che la Ovation of the Seas ha liberato il cantiere, è immediatamente cresciuta in un batter di ciglia e completata in soli 56 giorni, come scrive Meyer Werft nella sua pagina Facebook!

Il punto su Genting Dream, l'ammiraglia Dream Cruises

©FreestyleNovice via Cruise Critic

Potete verificare dalle foto: la prima è stata scattata ad inizio mese, la seconda è della webcam del cantiere e mostra ormai la nave completamente terminata, almeno per quanto riguarda l’assemblaggio dei vari blocchi che la compongono!

Il punto su Genting Dream, l'ammiraglia Dream Cruises

Intanto nel video potete dare un’occhiata agli interni sofisticati e agli esterni della nave, coi suoi disegni particolari e d’autore, ideati dall’artista-pop cinese Jacky Tsai!

Genting Dream debutterà ufficialmente nel mese di novembre di quest’anno mentre la sua gemella, World Dream, lo farà nel novembre 2017.

Il punto su Genting Dream, l'ammiraglia Dream Cruises

Genting Dream sarà la più grande nave da crociera di proprietà di una Compagnia di crociera cinese.

Il punto su Genting Dream, l'ammiraglia Dream Cruises

Genting Dream, l'ammiraglia Dream Cruises

Genting Dream, l'ammiraglia Dream Cruises

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

19/04/2016 ore 14.00
“Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International: Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.
Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Lascia il tuo commento al post