Royal alla riscossa: in arrivo la Oasis V e 2 nuove Edge-class

Royal Caribbean Limited non si ferma davanti all’entusiasmo che la sua terza unità di classe Oasis sta riscontrando ovunque, ma va oltre e annuncia di aver firmato un protocollo d’intesa con STX France per costruire una quinta nave di classe Oasis, la classe di navi da crociera più grandi del mondo, che sarà consegnata nel 2021.

Tutti i numeri di Harmony of the Seas

Un altro record da abbattere? Cosa ci si potrà inventare per eguagliare il grande entusiasmo che sta suscitando Harmony of the Seas, che è la terza nave della stessa classe? Troppo presto per dirlo ma le novità non si fermano: Royal cala il poker con l’aggiunta di altre due navi di classe Edge, in consegna nell’autunno del 2021 e del 2022, che si aggiungeranno alle altre due già in ordine e la cui consegna è prevista nel 2018 e nel 2020.

Richard Fain si dice stupefatto del grande entusiasmo che la classe Oasis sta ottenendo:

“La risposta all’arrivo di Harmony of the Seas è sconcertante, suscitando l’entusiasmo dei crocieristi dai mercati di entrambe le sponde dell’Atlantico” ha detto Fain, che di Royal Caribbean Cruises Ltd. è Presidente e CEO.

“Inoltre la classe EDGE  è uno dei nuovi progetti più attesi, che segue la linea del design di lusso moderno fissata dal suo predecessore, la classe Solstice“.

Cambio ai vertici di Royal Caribbean e Celebrity

Richard Fain

Un pensiero supportato anche Michael Bayley, Presidente e CEO di Royal Caribbean International:

“Le navi Oasis-class sono andate oltre le aspettative ogni volta”.

“La caldissima accoglienza di Harmony of the Seas è la prova che la crescita di questa classe di navi continuerà a produrre prestazioni eccezionali per il marchio”.

Lisa Lutoff-Perlo, Presidente e CEO di Celebrity Cruises, è sicurissima che la nuova classe EDGE non deluderà le aspettative: seppure occorrano ancora due anni per la consegna della prima unità di questa classe, l’interesse è alle stelle soprattutto perchè introdurrà un nuovo standard di stile e design nel settore.

Celebrity Solstice, per rischio terrorismo salta la tappa a Bali

Anche il direttore generale dei cantieri francesi di STX si dice molto soddisfatto:

“Siamo estremamente soddisfatti per il recente successo di Harmony of the Seas e molto orgogliosi della nostra partnership con Royal Caribbean” ha dichiarato Laurent Castaing, direttore generale di STX France.

“E’ particolarmente emozionante collaborare a progetti diversi come sono le due classi Oasis e EDGE, entrambi due progetti meravigliosi”.

Questo nuovo importantissimo ordine è ovviamente subordinato al completamento delle condizioni come da consuetudine e cioè la verifica di documentazione e finanziamento: una volta terminata questa fase, più o meno tra tre mesi, verrà ufficialmente apposta la firma sul contratto vero e proprio.

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

25/05/2016 ore 23.30 – “Articolo di Crazy Cruises in riproduzione riservata” protetto da licenza Creative Commons International. Devi attribuire adeguatamente la paternità sul materiale, fornire un link e indicare se sono state effettuate modifiche.

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità

Lascia il tuo commento al post