Eternity Floating, il cimitero è una lussuosa nave da crociera!

Si chiama Eternity Floating ed è il progetto di un cimitero che vi potrebbe permettere di essere ‘sepolti in mare’.

Eternity Floating, il cimitero è una lussuosa nave da crociera!

Eternity Floating, il cimitero è una lussuosa nave da crociera!

L’idea dir poco bizzarra è dell’H.K. Ship Art Club di Hong Kong, che è alla ricerca di un finanziatore che possa realizzare il faraonico progetto, ossia di trasformare una nave da crociera in un cimitero galleggiante, ma non solo. A bordo anche hotel, ristoranti, palestra e pure un cinema, in grado di soddisfare le esigenze dei parenti che affrontano la sepoltura di un parente a bordo. Vuoi che dopo un funerale strappalacrime non ti venga voglia di andare al cinema?

Scherzi a parte, il progetto è di un paio di anni fa ma ora chi lo ha ideato vuole portarlo in porto e cerca investitori che possano investire circa 58 milioni di euro, necessari per realizzarlo.

Eternity Floating, il cimitero è una lussuosa nave da crociera!

Ed è serissimo, in quanto ad Hong Kong c’è un grave problema di carenza di nicchie cimiteriali tanto che si presume che entro il 2023 potrebbe averne una carenza di circa 400.000, considerando che annualmente i morti ad Hong Kong al momento sono circa 50.000.

C’è anche chi ha accettato di mettere in pratica l’idea: si tratta dello studio di architettura Bread, società con sede a Hong Kong e Londra, che ha realizzato lo studio di fattibilità e dei dettagliati rendering.

Eternity Floating, il cimitero è una lussuosa nave da crociera!

 

Questi i dati della nave resi noti: la nave avrà una stazza lorda di circa 60.000 tonnellate, potrà ospitare circa 1.000 visitatori, a disposizione dei quali ci sarebbe il personale religioso di tutte le principali religioni, pronto ad eseguire i servizi e i rituali per i visitatori. Certo è che alcuni riti dovranno essere leggermente rivisti per essere eseguiti a bordo, dato che per ragioni di sicurezza la combustione di incenso e carta non è consentita.

La nave dovrebbe stare di stanza ad Hong Kong, esattamente a Kowloon Bay vicino al Kai Tak Cruise Terminal: lo spazio in nave sarà sufficiente per contenere 48 mila urne funerarie, le cui tariffe partono da circa 6.500/7.000 euro, dipende dalla posizione scelta… In questo modico prezzo è incluso anche l’intrattenimento, sotto forma di lezioni di filosofia e teologia.

Eternity Floating, il cimitero è una lussuosa nave da crociera!

In tutto questo, penserete voi, la nave starà ferma in porto? Nemmeno per sogno: se ci sono necessità (sia mai qualche buonanima abbia il desiderio di cambiare aria), si può salpare in ogni momento. Tra parentesi la nave sarà  progettata per essere delle dimensioni di un Panamax (il limite per le navi che viaggiano attraverso il Canale di Panama), con quattro piani principali.

Eternity Floating, il cimitero è una lussuosa nave da crociera!

Certamente ho mille dubbi e domande da poter rivolgere ai progettisti e mi immagino che bellezza poter lavorare in una nave del genere: c’è da dire che a voler vedere il lato positivo, almeno i morti non parlano, non fanno schiamazzi, non urlano e non si tuffano a bomba in piscina e soprattutto, non sprecano nulla al buffet e non hanno pretese al limite dell’assurdo…

Eternity Floating, il cimitero è una lussuosa nave da crociera!

Voi che ne pensate? Fateci sapere qui sotto nei commenti oppure sulla nostra pagina Facebook o su Twitter se preferite 😉

Fonte: South China Morning Post.

 

Hai trovato interessante questo articolo? Lascia il tuo mi piace o un tuo commento o una tua condivisione per aiutarmi a crescere: a te non costa nulla, a me aiuta tantissimo 🙂

14/10/2016 ore 16.00 – “Post protetto da Licenza Creative Commons International CC BY-ND 4.0″

Daniela Pisano
Daniela Pisano

Blogger e cruise addict, viaggiare è sempre stato il mio chiodo fisso, insieme alla passione innata per l’archeologia e l’Egitto, per il mare e per i paesi orientali. Amo fotografare i particolari più strani, le cosiddette prospettive insolite. Sono sarda e son dello Scorpione, amo la mia terra perché mi ha insegnato a capire il mare in tutte le sue sfumature!

More Posts - Website - Twitter - Facebook - LinkedIn - Pinterest - Google Plus

Pubblicità

Pubblicità